sabato 24 novembre 2007

Il patch non finisce mai.......

Questa settimana è stata una settimana davvero triste, il tempo piangeveva e ripiangeva e io mi sono lasciata davvero infuenzare..............però il lavoro non ne ha risentito............
Sono riuscita a finire la mia piastrella di giugno dove la Signora Maria (nome ormai ufficiale) fa
quello che tutte noi facciamo quotidianamente..........si stende i suoi quilt al sole ad asciugare!!!!

Poi di corsa ho fatto questo pensierino per delle persone speciali...............
Babbo natale della Nancy Halvorsen.

Mentre questo micio, con sto' sorriso sornione è toccato ad una ragazzina che ha compiuto i suoi
primi 10 anni "AUGURI SARA".............

.................e non so ancora cosa fare per la RIFFA....................ci penserò questa settimana!!!!!

15 commenti:

Grazia ha detto...

Cristina, spero che la tristezza se ne sia andata definitivamente.....quando mi sento giu' io faccio una cosa.....vengo sul tuo blog, vedo le tue meraviglie e......magia!!!!!!...la tristezza scompare e gli occhi mi tornano a sorridere!!!!!....bisognera' che ti trovi qualcuna brava come te per tirarti su il morale...la vedo dura!!!!!
Ti voglio bene...
Grazia

Anonimo ha detto...

porquè estàs tan triste!!!!
NO, CREO QUE EL IDIOMA SEA UNA BARRERA PARA COMUNICARNOS, ME ENCANTA VER TU BLOG. SALUDOS DESDE TUXTLA GUTIERREZ, CHIAPAS, MEXICO
DE ESTE LADO DEL MUNDO. ROSA ADELA ROJAS ZARATE
machiko_kio_ade@hotmail.com

marisa ha detto...

Cristina, con tutta la tua tristezza hai prodotto dei lavori bellissimi...noto che anche per te il patch sia altamente terapeutico.

Denise ha detto...

Vero quello che ha detto Marisa, il patch è terapeutico!
Spero che la tristezza sia passata.
Hai prodotto delle vere meraviglie, pensa se eri in vena e gioiosa...poveri noi!
Un bacione

teodo ha detto...

sono meravigliosi i tuoi lavori.
la tristezza buttala via...............
ciao ciao

gulatalpina ha detto...

Crì ma quale tristezza, una che sa creare queste meraviglie non può essere triste!!! Un abbraccio

brunella ha detto...

Ciao mi chiamo brunella e sono entrata nel mondo del blog da poco,ho iniziato le mattonelle di Sue mi auguro di divenire brava come te.A presto

Jelly ha detto...

Certo che le tue manine operose non si fermano mai, eh?!!!
Spero che questi lavori abbiano contribuito a scacciare la tristezza!

Silva ha detto...

che belli...devo riprendere in fretta la produzione dei miei blocchi è troppo tempo che si è fermata!!
baci
Silva

Antonella ha detto...

Ma... ma come 'piastrella di giugno' ????
Siamo a novembre ! Anzi quasi a dicembre...:-)))
Scherzo, nè!
Vedere la signora Maria che stende i panni mi mette di buonumore...
E' una di quelle attività casalinghe che danno sicurezza... come stirare...:-))

Un abbraccione
Antonella

p.s. ho scordato di dirti che la 'piastrella di giugno' è incantevole ...:-)))

emy ha detto...

Cri...che bella la piastrella di giugno! Come tutte le altre giustamente.

Emy

Fab ha detto...

Adesso Cri ha smesso di piovere e il sole risplende.... perciò butta via la malinconia.....
I tuoi lavori sono solari e infondono gioia a guardarli
Un bacione
Fab

Scarabocchio ha detto...

Io amo la signora Maria!!!
^^

Pina ha detto...

io sono senza parole....riesco pero' a dirti buttar via la tristezza e darci sotto con altri lavori x deliziare come sempre le nostre pupille!bravissima!!!!!!!!!!!!1

Carmen ha detto...

Espero que tu tristeza haya desaparecido, no entiendo el italiano, pero me encantan tus trabajos, como siempre.
Un fuerte abrazo