sabato 21 agosto 2010

Quasi al traguardo Baltimora

Questa settimana è stato doveroso finire le due piastrelle che quasi completano la mia Baltimora... la piastrella N. 6 le Violette, giaceva nel lucido già da un paio di mesi, mi sembrava
cosi difficile.......infatti lo era e quando sono arrivata alla fine mi sono accorta di un errore, ma assolutamente non avevo la forza di riscucire tutto...................

mentre la N. 10 Rose (anche se ho usato colori non da rosa), era difficilissima far combaciare tutti quei piccoli quadretti è risultato una vera impresa........

So che gli errori peseranno sulla mia coscienza per lungo tempo ma sono felice di averle finite....certo manca la piastrella centrale...........ma per quella ci penserò settimana prossima...
Buon fine settimana!!!!!!
:O!!

11 commenti:

Floriana ha detto...

bellissimi!sono difficili da fare?hai usato The Angler 2™ ?è difficile da usare?io l'ho comprato ,tanto per non farmi mancare niente!!ma...non ancora usato ,qui c'è un caldo ne se ne può più!!altro che cucire ,si fà la sauna ,un abbraccio

AlessandraLace ha detto...

che capolavori!!! alla faccia degli errori. i miei complimenti!! un abbraccio

tati ha detto...

a me sembrano davvero stupendi!! :)

Elena ha detto...

Cristina... Ma dove sono gli errori? Ma scusa... Sono stupendi!!! Magnifici, da sbavarci sopra!
Ci sarai alla prossima Creattiva? Mi piacerebbe rivederti...
Un abbraccio e ancora tanti, tanti complimenti!
Elena.

Marina ha detto...

Che dire?...Fantastisca.
Sei sempre brava. A presto
Marina

toja ha detto...

Sono bellissimi! Gli errori non vedo! Sei molto brava!

Laura ha detto...

non vedo l'ora di vederle tutte assieme, è un lavoro stupendo e tu sei bravissima. Gli errori io non li ho trovati e poi anche gli Amish in ogni lavoro inseriscono un errore: per loro solo Dio fa le cose perfette, quindi...

apaolal ha detto...

che belle... oramai le devi finire ... dai..
e dagli errori, non sempre si impara..
ciaoooo
annapaola

Bea. ha detto...

parli di errori ...che non ho trovato.....
stai realizzando un lavoro fantastico, complimenti, non vedo l'ora di vederlo finito.
un forte abbraccio bea.

Denise ha detto...

Le quilters Amish dicono che la perfezione è solo del Signore ed è quindi giusto che in ogni quilt ci sia un errore ed io con loro ti dico che un errore rende il quilt più personale e meno anonimo. Come va, meglio? Io mi tiro su il morale così quando sbaglio! :)
In ogni caso stà venendo un capolavoro, sei davvero coraggiosa!
Per il quilt ti mando una mail, altrimenti qquesto post diventa un romanzo :)
Un abbraccio,
Denise

Teodo ha detto...

Molto bello. Sei bravissima.
ciao ciao